x

Live Non è la D’Urso, appena 1.8 milioni di telespettatori e calo al 13,2% di share

Condividi

Se non è un’allarme, clamoroso, poco ci manca.
Dopo il tracollo di venerdì scorso del Gf Vip, che stasera torna in onda con la terza puntata in 7 giorni, Canale 5 va di nuovo KO grazie a Live – Non è la d’Urso, ieri precipitata al 13.2% di share, con appena 1.807.000 telespettatori spalmati in 4 ore di programma.
Sette giorni fa debuttò con 2.022.000 telespettatori, pari al 14.53% di share. Senza ancora la concorrenza di Fabio Fazio e Massimo Giletti, la d’Urso si è dovuta piegare allo speciale I Soliti Ignoti su Rai 1, condotto da Amadeus, visto da 3.4 milioni di telespettatori con il 16,4% di share. Neanche due ore di programma in più sono servite a Barbarella per rialzarsi dalle secche in cui è precipitata, con mezz’ora di programma interamente dedicata ad uno ‘scoop’ vecchio di 15 anni, ovvero il fatto che Patrizia De Blanck sia stata adottata, con il Duce Mussolini che sarebbe suo nonno. Ma tanto a breve lei sbandiererà picchi fantasmagorici, curve e fasce d’età, coadiuvata dall’immancabile trionfante comunicato di Giancarlo Scheri.
Contenti loro, contenti tutti.

Autore

Articoli correlati