BLACK IS KING, trailer e poster per il film di Beyoncé targato Disney Plus

Condividi

Parkwood Entertainment e Disney+ hanno rilasciato un nuovo trailer e il poster di Black Is King, film targato Beyoncé Knowles-Carter che arriverà in tutto il mondo il 31 luglio 2020 su Disney+.
Il film, basato sulle musiche di “The Lion King: The Gift”, re-immagina i temi del blockbuster del 2019 Il Re Leone per accompagnare le giovani regine e i giovani re di oggi nel viaggio personale alla ricerca della propria corona.

Il nuovo trailer offre un assaggio di alcune delle special guest del film. Tra loro, le modelle Aweng Ade-Chuol e Adut Akech, la top model Naomi Campbell, Tina Knowles-Lawson, l’autrice e attrice vincitrice dell’ Academy Award® Lupita Nyong’o, la cantante Kelly Rowland, Pharrell Williams e JAY-Z per citarne solo alcuni. Fanno inoltre un’apparizione anche molti artisti già presenti nell’album “The Lion King: The Gift”.

Contemporaneamente, è stato annunciato un accordo di distribuzione che renderà Black Is King disponibile in gran parte del continente africano, inclusi Sudafrica, Nigeria, Ghana, Etiopia, Namibia, Camerun, Liberia, Burundi, Senegal, Togo, Somalia, Benin, Congo, Kenya, Costa d’Avorio, Zimbabwe, Malawi, Gabon, Capo Verde e molti altri paesi, attraverso M-Net e Canal+ Afrique di MultiChoice Group.

Black Is King è stato in produzione per un anno e presenta un’impressionante lista di voci diverse all’interno del team creativo, inclusi i registi Emmanuel Adjei (Shahmaran), Blitz Bazawule (The Burial of Kojo), Pierre Debusschere (Mine e Ghost, video per Beyoncé), Jenn Nkiru (BLACK TO TECHNO), Ibra Ake (direttore creativo e produttore di This is America, video per Childish Gambino), Dikayl Rimmasch (CACHAO, UNO MAS), Jake Nava (Crazy in Love, Single Ladies, Partition, video per Beyoncé) e il co-regista e collaboratore di lunga data di Beyoncé, Kwasi Fordjour.

La lista dei co-registi aggiuntivi e i registi di seconda unità arricchisce la rappresentazione multiculturale del team e include Dafe Oboro, Julian Klincewicz, Derek Milton, Meji Alabi, Joshua Kissi, Alexandre Moors e Deon Van Zyl.

Girato in diverse location, la fotografia del film cattura la bellezza delle persone e dei paesaggi attraverso i continenti, da New York, a Los Angeles, al Sud Africa, all’Africa Occidentale, fino a Londra e al Belgio. Lo straordinario cast di attori e ballerini è originario di tutti questi luoghi.

Memoria celebrativa per il mondo sull’esperienza nera, Black is King include i video a lunghezza integrale delle canzoni “Already,” “Brown Skin Girl,” “Mood 4 Eva” e “My Power”, canzone quest’ultima, che si può ascoltare proprio nel nuovo trailer.

Autore

Articoli correlati