Pechino Express 9 slitta di un anno causa Coronavirus, parola di Costantino della Gherardesca

Condividi

“Dopo la pandemia c’è futuro per Pechino Express ma ci vorrà tempo. Quando si organizza il programma, prima partono i produttori italiani e belgi a fare i sopralluoghi. I belgi sono molto cauti. Quando è scoppiata l’emergenza Covid stavano registrando la versione francese e hanno bloccato tutto. Non credo che si potrà rifare prima di un anno”.

Così Costantino della Gherardesca, via Tv Sorrisi e Canzoni, ha confermato l’ovvio, ovvero lo slittamento di Pechino Express di almeno un anno. Questo significa che il game show potrà farsi vedere tra fine 2021 e inizio 2022, andando solitamente incontro alle riprese estive.
Nel frattempo Costantino della Gherardesca, che continua ad incensare Barbara D’Urso ad ogni intervista, è tornato in onda su Rai 2 con Resta a casa e vinci, partito con numeri disastrosi: 414.000 telespettatori e il 3% di share.
A settembre, invece, Costa sarà uno dei concorrenti di Ballando con le Stelle.

Autore

Articoli correlati