Non è la D’Urso chiude con 2 milioni di telespettatori: – 3,1% di share rispetto alla prima stagione

Condividi

Si è conclusa ieri sera la seconda stagione di Live Non è la d’Urso, al cospetto di Alessandra Mussolini e Giorgia Meloni, Asia Argento e la signora Favoloso, con 2.018.000 telespettatori e il 13.1% di share.
La media di stagione, durata 36 puntate, è stata tutt’altro che clamorosa: 2.3 milioni di telespettatori e il 13,3% di share, grazie a chiusure notturne.
Lo scorso anno aveva raggiunto una media di 2.8 milioni di telespettatori, con il 16.4% di share.
Per strada si è perso mezzo milione medio, e ben 3 punti percentuali.
Ma Live – Non è la D’Urso tornerà il 13 settembre, come confermato ieri dalla padrona di casa.

Autore

Articoli correlati