Coronavirus, morta la mamma di Fiordaliso (a sua volta contagiata e guarita insieme alla sorella e al papà)

Condividi

Mio padre non lo sapeva, gliel’abbiamo detto questa mattina, quando è rientrato dall’ospedale. Mamma è mancata il 19 marzo. E io non l’ho detto a nessuno perché mio papà, 91 anni, gira su Internet. Sono sparita completamente. Mamma si è ammalata i primi di marzo, l’ho accudita per 5 giorni, poi è stata ricoverata e l’ho persa, senza più vederla. Questa malattia è una delle cose più brutte che può capitare ad un familiare, perché non li vedi più, non li puoi accompagnare, non puoi tenere la mano la loro mano. E nello stesso tempo ho dovuto nascondere tutto a papà, perché lui era da un’altra parte con la mascherina dell’ossigeno. Mamma aveva 85 anni, non aveva nessuna patologia. Io ho avuto il Coronavirus, e posso dire che è molto duro. Nonostante il lutto, sono felice perché ho papà a casa, 91 anni, è un higlander, sono troppo felice.

Così Fiordaliso, in collegamento telefonica con La Vita in Diretta. Nel dramma di una perdita, la buona notizia data da tre guarigioni. Un abbraccio fortissimo alla grande Marina.

Autore

Articoli correlati