x

AJ and the Queen cancellata da Netflix dopo una sola stagione

Condividi

AJ AND THE QUEEN

Sono ufficialmente in lutto.
AJ and the Queen, serie creata da RuPaul e Michael Patrick King, storico sceneggiatore di Sex and the City, è stata ufficialmente cancellata da Netflix dopo una sola stagione.
A darne notizia RuPaul.

“Fine della strada per “AJ and The Queen”, Netflix ha deciso di non prolungare il nostro viaggio attraverso l’America. Grazie per tutto l’amore e il supporto. Siamo molto orgogliosi del lavoro fatto”.

Tutt’altro che perfetta, ma così meravigliosamente anni ’90, AJ and the Queen vedeva RuPaul nei panni di Ruby Red, sfortunata drag queen in viaggio per gli Stati Uniti da un club all’altro con una ragazzina di 11 anni, AJ (Izzy G.), in fuga da un represso truffatore e il tutto a bordo di uno scassato camper.
Ad ogni episodio, RuPaul ci ha regalato super numeri drag.
Bellissimi gli omaggi pop a regine queer come Cher, Dolly Parton e Diana Ross.
Con tutta la merda che ci propina Netflix, una seconda stagione di AJ and the Queen potevate anche regalarcela.

Autore

Articoli correlati