Mariah Carey sarà la star del Brighton Pride 2020

Condividi

Non solo le Pussycat Dolls.
Il Brighton Pride 2020 vede e rilancia con Mariah Carey, superstar che sarà in concerto al al Preston Park di Brighton il 1 agosto prossimo.
Sarà in assoluto la prima partecipazione di Mariah ad un evento Pride.
Dopo Britney Spears, vista nel 2018, e Kylie Minogue, ospite lo scorso anno, tocca ora alla Carey.
24 ore dopo Mariah, come scritto giorni fa, toccherà alle Pussycat Dolls.
Paul Kemp, direttore di Brighton & Hove Pride, ha dichiarato: “Siamo estremamente entusiasti del fatto che Mariah partecipi alle celebrazioni LGBTQ + per il nostro 30° anniversario. Mariah è una fedele alleata della comunità LGBTQ + e la sua esibizione al Pride ci aiuta davvero a mettere in evidenza la nostra campagna per l’uguaglianza LGBTQ + per un pubblico globale.
“Mariah è la protagonista del palco principale ma ci sono molti altri annunci di artisti a venire.

Il festival Brighton Pride si svolge dal 31 luglio al 2 agosto 2020. Per i biglietti, cliccate qui.

Autore

Articoli correlati