Amanda Lear vs. Madonna: “dovrebbe smetterla di inseguire la perfezione e di emulare il lato B di Kim Kardashian”

Condividi

«Mi dispiace vederla ridotta così. Dovrebbe smetterla di inseguire la perfezione e di emulare – con scarsi risultati – il lato B di Kim Kardashian».

Così la mitologica Amanda Lear, intervistata da Alessio Poeta su Chi, ha commentato i recenti problemi fisici di Madonna, costretta a cancellare concerti su concerti.
Una stoccata alle presunte protesi che Madge si sarebbe impiantata nelle chiappe, da parte dell’iconica Amanda, che ha poi confermato i contatti con Amadeus in direzione Festival, anche quest’anno purtroppo non andati a buon fine: “Sono anni che mi cercano per Sanremo, ma ogni volta succede qualcosa. Forse andrò dalla mia amica Mara Venier a commentare la kermesse nella sua Domenica In”.
Ma io dico, cosa state aspettando a farle co-condurre il Festival.
COSA.

Autore

Articoli correlati