I migliori esordi discografici negli USA dal 2010 ad oggi, la Top10 del decennio

Condividi

È una top10 che parla al femminile, quella dei migliori esordi d’America del decennio in ambito discografico.
E ha un nome e un cognome: Taylor Swift, presente addirittura con 4 dischi su 10.
Ma è Adele, con 25, a guardare tutti dall’alto in basso, grazie ai 3.3 milioni di dischi venduti all’esordio.
Segue la tripletta di Taylor 1989/Reputation/Red, con Lady Gaga quinta grazie al milione e passa di Born this Way e la Swift sesta con Speak Now.
Tra gli artisti che hanno collezionato più singoli nella Hot100 del decennio, invece, troneggia Rihanna, con nove brani, seguita dagli 8 di Katy Perry, dai 7 di Bruno Mars, dai 6 di Drake, dai 5 di Justin Bieber e Taylor Swift, dai 4 di The Weeknd, Adele e Post Malone, dai 3 di Cardi B, Eminem, Maroon 5 e Kesha.

1 – 25 di Adele – 3.3M
2 – 1989 di Taylor Swift – 1.3M
3 – reputation di Taylor Swift – 1.2M
4 – RED di Taylor Swift – 1.2M
5 – Born This Way di Lady Gaga – 1.1M
6 – Speak Now di Taylor Swift – 1M
7 – The 20/20 Experience di Justin Timberlake – 968.000
8 – Tha Carter IV di Lil Wayne – 964.000
9 – Views di Drake – 852.000
10 – The Marshall Mathers LP 2 di Eminem – 792.000

Autore

Articoli correlati