Io sono Giorgia cantata da GAZZELLE, video

Condividi

Direi che la situazione sia lentamente sfuggita di mano. Da presa per il culo a tormentone e ora persino rivisitazione indie, a cavallo di un discorso comunque pregno di odio. Direi di finirla qui, con Io sono Giorgia, che insomma il gioco è divertente quando dura poco.

Autore

Articoli correlati