x

Loretta Goggi, Raffaella Carrà e la pipì vergine sugli specchi rotti

Condividi

Puntata epocale di A Raccontare Comincia Tu, quella andata in onda stasera su Rai 3, con fiumi di aneddoti tra Loretta Goggi e Raffaella Carrà, ovvero due tra le più grandi icone dello show business italico di sempre.
Due miti a confronto, unite da un problema legato alla ‘superstizione’.
Sul set del suo primo Fantastico si ruppe infatti uno specchio, e per evitare 7 anni di guai chiesero tutti alla 17enne Loretta Goggi di farci la pipì sopra.
Il motivo? La pipì dei vergini cancella la ‘maledizione’ dello specchio rotto e la Goggi, per l’appunto, era vergine.
Identica situazione avvenne alla Carrà, ‘salvata’ dal figlio di Memo Remigi, un tempo poco più che bimbo, chiamato a far la pipì sopra uno specchio rotto da Raffaella, alla disperata ricerca di un vergine.
Assurdità da mondo dello spettacolo condivise da due monoliti che hanno segnato mezzo secolo d’Italia.

Autore

Articoli correlati