x

Alfonso Signorini e Barbara d’Urso hanno fatto pace: “Ci siamo ritrovati”

Condividi

Dopo anni in cui ci eravamo persi di vista, ci siamo ritrovati a casa mia. Lei con la bottiglia d’olio che produce nella sua Capalbio, io con i miei involtini di pollo al vino bianco (una delle mie specialità) a tavola. Non abbiamo parlato di lavoro ma di noi. Perché tutti e noi ne sentivamo il bisogno. E’ stato come dare acqua ad un terreno fertile: tutto è tornato ad esplodere. Il tempo, a quanto pare, non inaridisce. Il tempo sospende soltanto. Ho imparato che il successo non ti regala l’amore ma non spegne la voglia di innamorarti. Ho imparato che è la fatica con cui costruisci la realtà professionale a fare di te quel che sei. Ho imparato che nella vita è importante lasciare che il bene continui ad esprimersi, perché si sta meglio. E così che io e Barbara ci siamo salutati e da oggi ricominciamo.

Ergo, collaborazione tra 3, 2, 1.

Autore

Articoli correlati