The OA cancellato dopo due stagioni

Condividi

Netflix ha annunciato la cancellazione di The OA, dopo due stagioni.
Creata Brit Marlin e Zal Batmanglij, la serie è stata presentata per la prima volta nel 2016, sbancando, per poi crollare precipitosamente a inizio 2019, con la seconda stagione.
Una stagione 2 che è arrivata troppo tardi e con troppa carne al fuoco.
Una puttanata, senza girarci troppo attorno.

“Siamo incredibilmente orgogliosi dei 16 ipnotizzanti capitoli di THE OA e siamo grati a Brit e Zal per aver condiviso la loro visione audace e per averlo realizzato attraverso la loro incredibile abilità artistica”, ha dichiarato la capocciona Netflix Cindy Holland. “Non vediamo l’ora di lavorare di nuovo con loro in futuro, in questa e forse in molte altre dimensioni.”

Sui social è già ribellione, in stile Sense 8.
Ci sarà un film conclusivo, per dare almeno un senso finale al tutto?
Se un senso dovesse esistere.

Autore

Articoli correlati