Homecoming, Janelle Monáe protagonista della stagione 2 al posto di Julia Roberts

Condividi

Tra gli scandali televisivi dell’ultimo anno c’è sicuramente la mancata nomination di Julia Roberts in qualsiasi premio esistente per la sua strepitosa prova d’attrice in Homecoming.
Una doccia talmente fredda, e immeritata, da portare la diva a negare la propria presenza ad Amazon per la stagione 2, che vedrà ora Janelle Monáe al suo posto.
La cantante interpreterà una donna tenace, che si ritrova a perdere la memoria a breve termine.
Nata da un podcast di Eli Horowitz e Micah Bloomberg, la serie è stata acclamata dalla critica. La Roberts rimarrà in qualità di produttrice esecutiva. Ma nulla più. Purtroppo.

Autore

Articoli correlati