Dolor y Gloria, la bellezza di César Vicente nel nuovo film di Pedro Almodovar – le foto social

Condividi

Ha 21 anni, i denti imperfetti, un volto eccezionale e due occhi ipnotici.
César Vicente è l’ultima straordinaria scoperta di Pedro Almodovar, che ha scovato questo giovane sconosciuto e l’ha voluto nel suo ultimo bellissimo film, Dolor y Gloria.


César Vicente interpreta un  imbianchino che fa scoprire al piccolo Salvador, alter-ego di Pedro in età adulta straordinariamente interpretato da Antonio Banderas, la sua prima pulsione sessuale.


Merito di una doccia, con annesso full frontal, che fa svenire il bimbo, e scattare l’applauso in sala.
Perché César è di una bellezza disarmante.
Da oggi in sala, imperdibile, Dolor y Gloria.

Autore

Articoli correlati