Nina Zilli, ecco il suo romanzo illustrato Dream City

Condividi

‘Per realizzare un sogno ci vuole forza, costanza, passione, pazienza. Ma anche uno spirito combattivo, perché spesso bisogna scontrarsi con ostacoli enormi: pensa a Martin Luther King, Billie Holiday, Albert Einstein, Marie Curie, alle prime femministe. Non a caso, tutti cittadini illustri di Dream City, il libro di Nina Zilli’.

Eccolo qui il lancio dell’ultima fatica della cantante, che si è reinventata scrittrice / disegnatrice con ‘Dream City. La mia guida alla città dei sogni’, da due giorni edito da Rizzoli.

“La mia guida alla città dei sogni promette di rendere indimenticabile il vostro viaggio, grazie a una dettagliata CARTINA e a consigli da insider per trovare a colpo sicuro le location più suggestive e romantiche della città. LUOGHI LEGGENDARI che avete sempre desiderato visitare (come il Paradiso dei Calzini, dove potrete finalmente riabbracciare tutti quelli che negli anni avete perduto in lavatrice); RISTORANTI STELLATI in cui assaggiare rarissime specialità tipiche (come i prelibati gelati alle nuvole o l’insalata di Erba Voglio, rinomati in tutto il mondo per la capacità di saziare con zero calorie); i migliori DISTRETTI DELLO SHOPPING, ricchi di boutique esclusive (come gli showroom che promettono di disegnarvi addosso l’abito perfetto, o in cui è possibile acquistare superpoteri al dettaglio o all’ingrosso); i famosi QUARTIERI DELLA MOVIDA (come Chiringuito Bay, patria di tutti coloro che volevano aprire un chiosco sulla spiaggia ai tropici)”.

Concepita e illustrata dalla ZILLI, Dream City si presenta così.

I SOGNI son desideri, dicevano una volta. Ma le ragazze di oggi non sono principesse in attesa di essere salvate da un tizio in calzamaglia azzurra: sono esploratrici coraggiose, solari e ricche di risorse, sempre pronte a partire alla conquista di nuovi TERRITORI ONIRICI, da sole o con le amiche. Tutto ciò di cui hanno bisogno è una guida turistica affidabile e aggiornata che le aiuti a orientarsi nei meandri di Dream City, la città dei sogni. Fondata nel 300.000 a.C., oggi conta circa sette miliardi di abitanti e si divide in quattro storiche contrade: Cuore, Cervello, Fegato e Pancia. Dream City.

Autore

Articoli correlati