Glitter BOOM su iTunes dopo 17 anni e Mariah Carey impazzisce

Condividi

17 anni dopo aver fatto inorridire i cinema di tutto il mondo, la colonna sonora di Glitter è inspiegabilmente tornata in testa alla chart iTunes americana, detronizzando A Star is Born!
In vendita a 5 dollari, il resuscitato Glitter ha sbalordito la stessa Carey, nel 2001 uscita in sala solo 10 giorni dopo i fatti dell’11 settembre.
Il flop fu roboante (ha una valutazione del 7% su Rotten Tomatoes), con appena 5.3 milioni di dollari incassati in tutto il mondo.
La colonna sonora vendette negli States solo 116.000 copie nella sua prima settimana di rilascio, arrivando alla numero 7 della Billboard 200.
Nella notte, 17 anni dopo, lo scettro.

Autore

Articoli correlati