x

A Star is Born, primato Billboard (e boom al box office italiano)

Condividi

A Star is Born

E primato fu.
Dopo lo scettro inglese, la colonna sonora di A Star is Born ha conquistato anche la vetta del mercato americano con la Billboard 200.
231.000 copie smerciate per la soundtrack, 162.000 delle quali in modo ‘tradizionale’.
Si tratta della miglior performance per una colonna sonora da 3 anni e mezzo a qusta parte.
E’ il quinto numero 1 di Lady Gaga del decennio, che ha così fatto meglio di Taylor Swift.
Tutto questo con il film che continua clamorosamente ad incassare.
94,160,360 dollari in 10 giorni negli Usa, 135,360,360 dollari in tutto il mondo e ben 1.706.612 euro al debutto in Italia, con 239.530  spettatori paganti primato e Venom battuto. Successo impronosticabile (e immotivato, a detta del sottoscritto), in attesa degli Oscar.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Thefighter 17 Ottobre 2018 at 15:32

    Ci sono forme di ignoranza molto più gravi come la tua che lasciatelo dire tesora, di musica e di arte non ne capisci una beata mazza. D’altronde sei fans di una floppettara stalentata durata una stagione, la Regina dei plagi e delle scopiazzature sfanculata e perculata dal mondo intero. Ti siamo vicino https://uploads.disquscdn.com/images/77edef0657c0822978530d61de718efedb4ff3cbc6ea81ff4eb5d057bbf4b999.gif

  • giulio 17 Ottobre 2018 at 14:40

    Sbagliare 3 volte, anche dopo che ti ho corretto non è distrazione, ma ignoranza.

  • ccchiaaa 16 Ottobre 2018 at 23:24

    Sono molto contento per Lady Gaga. Ciò che mi fa più piacere sono le critiche positive sulle sue doti da attrice. Le copie, i n.1, sono la ciliegina sulla torta.

    Trovo anche io questo articolo “eccessivamente sensazionalistico”. Il film sta andando bene perché suscita curiosità, gli attori sono famosi e le reviews sono stellari. La colonna sonora va bene perché è firmata da Lady Gaga e quindi se la comprano anche i fans.

    L’Oscar? Forse per la canzone originale che, dopo lo scippo di Sam Smith, sarebbe una bella rivincita.

  • Thefighter 16 Ottobre 2018 at 22:39

    Stai proiettando

  • giulio 16 Ottobre 2018 at 17:38

    Già solo il fatto che scrivi dior invece che dion è imbarazzante, e non è un errore dato che hai sbagliato 3 volte

  • giulio 16 Ottobre 2018 at 17:36

    Niente da fare, l odio e l invidia non vi rendono oggettivi, persone più importanti di voi apprezzano il lavoro

  • Thefighter 16 Ottobre 2018 at 16:21

    Le tracce che fanno parte diella colonna sonora di E’ Nata Una Cessa sono di una banalità imbarazzante. Canzoncine Mediocri, scontate, vecchie di 30 anni, sentite e risentite. Sembrano degli scarti della Carey o di Celine Dior. L’unico che si salva è Bradley Cooper anche se si è troppo ispirato al grandissimo Willie Nelson https://www.youtube.com/watch?v=ahc4GbDPEVI

  • giulio 16 Ottobre 2018 at 11:47

    Celine dioR, tu si che te ne intendi! Quanta ignoranza!
    Le canzoni sono state co scritte con mark ronson e hilary linsday , e sono di qualità altissima, non a caso il punteggio dei critici musicali è 80 (metacritic).

  • E. 16 Ottobre 2018 at 8:15

    Rosichi poco comunque…

  • Una Basica a Las Vegas 16 Ottobre 2018 at 7:51

    La promozione massiccia sta funzionando. Mi stupisce che la gente si interessi al remake di un remake

  • Mihai Rusu 15 Ottobre 2018 at 23:59

    Forse non sa che ha un target diverso e che Venom ha più sale ( oltre ad essere un cinecomic molto atteso dai fan). Poi non so se è vero, però boxofficemojo dà A star is born come rated R mentre Venom PJ-13 ( questo è sicuro). Mi sembra strano il rated R in America però a questo punto gli incassi sarebbero ancora più sorprendenti.

  • MrniceSpice Evolution PoPster 15 Ottobre 2018 at 22:16

    E adesso “Shallow” #5 nella Billboard HOT 100

  • O M G 15 Ottobre 2018 at 20:22

    ADORO. L’impatto.

  • Fabri 15 Ottobre 2018 at 19:09

    E’ vero, va alla grandissima! Vedrai che il prossimo tour -di 289 date- riempirà stadi, arene e palazzetti di tutto il globo. Verranno fatte edizioni speciali sia del tour che del film, in blu-ray, 4K e 8K. Le intitoleranno la Casa Bianca e a breve sarà anche il primo presidente donna degli Stati Uniti. Pensa che stanno già producendo la nuova Statua della Libertà: nelle fonderie parigine stanno creando lo stampo del naso proprio ora. E l’Actors Studio di New York cambierà nome in GaGa Studio, in suo onore. Meryl Streep non riceve già più contratti/copioni, tanto si sa che lei prenderà il suo posto, ormai.

  • Fabri 15 Ottobre 2018 at 19:00

    Ma dai su che è un bell’album. Non siamo sempre prevenuti perché è Lady MeRdA. Si può ascoltare. Certo, se uno pensa alle colonne sonore vendute da qualcun altro, è ovvio che i numeri siano ridicoli. C’è spazio per tutti, suvvia! D’altrone, “quando su 100 persone 99 non credono in te…”

  • Thefighter 15 Ottobre 2018 at 17:49

    Conosci il Gaviscon? Da quanto tempo lo usi? https://uploads.disquscdn.com/images/d6e56ed48318c72cb7425d0c157bcb7a4f92b2f1f94390eb711c7d050d09ca81.gif

  • Thefighter 15 Ottobre 2018 at 17:47

    I milioni li stai facendo fatturare tu e le altre due disagiate visto che siete loro clienti https://uploads.disquscdn.com/images/db2e000cda75a7cb2ba8c561eeab1765e0e7cf6100a1e1f5f61b5587b5571b30.gif

  • giulio 15 Ottobre 2018 at 16:36

    Gaga farà fatturare milioni alla sanofi aventis

  • O M G 15 Ottobre 2018 at 15:11

    A fine film nella mia sala è scattato un fragoroso applauso. A luci accese, molte donne erano in lacrime con i partner che le consolavano (io BOH), uscendo la gente non riusciva a smettere di dire quanto gli fosse piaciuto…

  • O M G 15 Ottobre 2018 at 15:08

    Sono incazzati neri.
    Il film macina milioni in poco tempo ed è stabile, la colonna sonora vende più del previsto nonostante previsioni rialzate più e più volte; lei sale negli streaming come artista e con le canzoni (Shallow in particolare è la #6 più ascoltata al mondo ed è alta praticamente ovunque). Senza considerare poi che è la canzone più venduta da oltre due settimane e sui mercati digitali ormai è predominio netto…insomma: stanno NERI come mai prima d’oggi.

  • O M G 15 Ottobre 2018 at 15:01

    Gaga-viscon <3

  • Thefighter 15 Ottobre 2018 at 14:55

    Sucesso? AHAHAHAHAHAHHA
    La colonna sonora di E’ nata Una Cessa è una gran furbata ricca di canzoncine anonime strappalacrime alla Carey e alla Dior. Tutte le colonne sonore delle edizioni precedenti del film hanno avuto successo. la maggior parte dei film musicali sopratutto a tematica ” strappalacrime ” hanno sempre avuto successo inclusa la colonna sonora basta vedere i films della Streisand della Minelli, Olivia Newton-John, Whitney Houston, Celine Dior, Madonna ect. Perfino la Aguilera con Bourlesque ha avuto un successo senza precedenti per poi finire nel dimenticatoio. Se la colonna sonora Di E’ Nata Una Cessa sta avendo un discreto successo non è certo merito di cacca ma del film. Quindi la domanda sorge spontanea: ma de che stamo a parlà?

    PS: Facile fare ascolti con gli streaming che sono gratis, i passaggi in radio, una massiccia promozione nelle settimane precedenti all’uscita del film e sul come fare crakkare Spotify e far fare ascolti fake a Gaga AHAHAHAHHA che poracci!
    https://uploads.disquscdn.com/images/78371c9a70ff43b06f631e60eaa7be40da2a2df5180349ab29ecf88a7e17295e.jpg

  • giulio 15 Ottobre 2018 at 14:06

    Sei un poraccio, gente come beyonce, ariana grande , rihanna fanno l 80% delle vendite in streaming e vengono considerati successi, l album di beyonce con jay z ha venduto solo 130mila copie pure.
    Ps ci vogliono 1300 stream per essere considerata come vendita , quindi asib album è stato riprodotto oltre 70milioni di volte, rosica

  • Gianluca 15 Ottobre 2018 at 13:20

    Ma che stai dicendo?

  • George 15 Ottobre 2018 at 12:02

    sei pure ignorante, quelle effettive sono 162.000 quindi non dare aria ai polmoni ahahahah. A me può fregarmene di meno e il dildo te lo puoi mettere nello sfintere largo che ti ritrovi. E anche se vendesse miliardi sempre schifo fa. RIBADISCO, QUESTO SUCCESSO É CREATO AD ARTE PER FARLA RIPRENDERE DAI FLOPS DEGLI ULTIMI ANNI AHAHAHAH

  • KSABA dalla Stronzia 15 Ottobre 2018 at 12:01

    Rischio la lapidazione? Mah, ci provo. Ieri sono andato a vederlo e mi è stra piaciuto. Bello, c’è poco da fare.

  • O M G 15 Ottobre 2018 at 11:52

    E’ inarrestabile!

    Consiglio per i fan della vecchia: più gufate, più rosicate, più portate bene alla regina Lady Gaga. Continuate così!

  • MrniceSpice Evolution PoPster 15 Ottobre 2018 at 11:24

    Prevedo rosicamenti e acidità di stomaco per molti. In farmacia vendono il formato famiglia del Gaviscon 😉

  • giulio 15 Ottobre 2018 at 11:03

    Sono 230mila, puoi sempre usare il nuovo dildo di mdna per rilassarti, rosichi troppo di prima mattina ahaha

  • George 15 Ottobre 2018 at 10:58

    veramente sull’ANSA l’incasso di Venom è 143 milioni contro i 94 milioni …è tutto finto , mediatici ahahahah il solito CARROZZONE AHHH

  • George 15 Ottobre 2018 at 10:46

    cioé tutto sto casino per 162 mila copie?????? ma per favore ….la solita costruzione mediatica ahahahahahaab