Cher, villa di Malibù perquisita dalla polizia

Condividi

rs_1024x1024-180809085027-1024.cher-dancing-queen-album.8918

Attualmente in giro per il mondo grazie a Dancing Queen, album di cover degli ABBA uscito 24 ore fa, Cher, tornata al primo posto sulle chart iTunes di tutto il Globo, ha visto la polizia entrare in casa sua.
Il villone di Malibù dell’Immortale, costato circa 13 milioni di dollari, è stato infatti perquisito nella giornata di giovedì.
Il motivo? Il ritrovamento di un ragazzo morto nella contea di Ventura, ad inizio mese. Tale Donovan Ruiz, 23enne figlio di uno degli assistenti di Cher. Diversi pompieri e paramedici sulla scena, tutti a caccia di di ‘droga’, perché Ruiz era stato in passato arrestato proprio per spaccio.

Autore

Articoli correlati