Beyoncé è una strega, l’accusa di Kimberly Thompson: ‘mi ha perseguitata con la magia nera’

Condividi

wenn30908050_z4x0jz

Chissà se vedremo anche Beyoncé in American Horror Story: Apocalypse, cross-over tra Murder House e Coven.
Kimberly Thompson, sua ex collaboratrice, ha infatti accusato Queen B di averla perseguitata attraverso la ‘magia nera’.
la Thompson ha chiesto un’ordinanza restrittiva nei confronti dell’ex Destiny’s Child, che a suo dire l’avrebbe pedinata e controllato i telefoni.
Kimberly ha collaborato per 7 lunghi anni con Beyoncè.
A suo dire la signora Jay-Z avrebbe abusato di lei tramite ‘incantesimi’.
Non potendo ‘provare’ nulla, il giudice le ha dato un calcio in cula e arrivederci.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Acidità 22 Settembre 2018 at 20:29

    Beh lei e’ figlia del demonio, come Katy Perry. Lo sanno tutti. Qual’e’ la novita’?

  • Danjo 21 Settembre 2018 at 14:40

    Vendono roba pesante negli Stati Uniti, questa Kimberly Thompson mi sa che ne potrebbe sapere qualcosa

  • Alita 21 Settembre 2018 at 13:48

    https://i.imgur.com/YRtZOXY.gif