Beyoncé, primo posto Billboard dopo 9 anni grazie ad Ed Sheeran

Condividi

Sembra incredibile, lo so, ma è dai tempi di Single Ladies, anno 2008, che Beyoncé non conquistava la vetta della classifica Billboard.
Fino ad oggi.
Merito di ‘Perfect Duet’, brano di Ed Sheeran che le ha fatto conquistare il sesto trono in carriera dopo “Crazy in Love”, “Baby Boy”, “Check on It”, “Irreplaceable” e “Single Ladies”.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Contessa DáKula 14 Dicembre 2017 at 17:16

    Ma fatti due domande se le sue canzoni ad oggi non le conosce più nessuno.

  • chiaaa 14 Dicembre 2017 at 10:30

    Esiste un punto di rottura nella carriera di un’artista dove non ha più nessuna importanza avere ulteriori hit o, figuriamoci, n.1 della classifica ufficiale.

    Beyoncé è un’artista con un catalogo molto vasto ed è in una fase della sua carriera dove pubblica lavori e riempie stadi.

    A desiderare i n.1 o comunque una hit in top 20 sono soprattuto gli emergenti che devono costruirsi un “catalogo” su cui profittare nei decenni a seguire.

    Ricordiamo a tutti che quest’anno Beyoncé è diventata la donna con più Grammy nella storia della musica e che, molto probabilmente, nel prossimo decennio diventerà l’artista più premiata di sempre.

    Andate in pace.

  • Silly Shark 13 Dicembre 2017 at 21:35

    Concordo appieno. Che poi anche single ladies fa cagare come canzone, ma è talmente idiota da essere adatta al grande pubblico.

  • Love_Me 13 Dicembre 2017 at 18:22

    Nono, non è incredibile. Beyonce non ha prodotto nessuna canzone degna di nota nell’ultimo decennio.
    Viene osannata solo perchè è bella e piena di soldi ma una canzone decente non la esce dai tempi di I am Sasha Fierce

  • gs 13 Dicembre 2017 at 9:18

    Invece a me sembra credibilissimo visto che da halo in poi come singolo ‘forte’ ha sfornato solo love on top.