Heartline, il ritorno di Craig David – video ufficiale

Condividi

Palestrato come non mai, Craig David è tornato a cantare.
Incredibile ma vero.
Heartline il singolo di lancio del disco The Time is Now, in uscita a gennaio.
Un video romantico, quello lanciato dal cantante, con storia d’amore al suo interno e Jonas Blue in produzione.
Settimane fa Craig è tornato a parlare della propria sessualità, via SUN, ribadendo la propria eterosessualità.

Io lascio che la gente parli, perché alla fine è una di quelle cose per cui non mi sento di dover chiarire, dicendo: “No, io sono etero”, perché trovo che sia ridicolo’. ‘Credo che sia piuttosto evidente nelle mie canzoni e nel modo in cui parlo delle mie relazioni, quindi non credo di dover chiarire nulla. Se questo è ciò che pensano, che continuino a pensarlo‘.

4545EBD600000578-4975480-_I_shouldn_t_have_to_state_I_m_heterosexual_Craig_David_blasted_-m-25_1507849897591

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Fabri 19 Ottobre 2017 at 20:11

    Come distruggere un corpo e la sua sensualità, pensando oltretutto di essere appetibili. Facesse il body builder e basta a ‘sto punto.

  • HairyGuy 19 Ottobre 2017 at 19:03

    per me è figooo!

  • Matthew Voice 19 Ottobre 2017 at 18:32

    Ed è per questo che il disco sarà un floppone pazzesco: PERCHè TE PIACE LA FREGNA!

  • abiqualcosa 19 Ottobre 2017 at 13:41

    dimostrazione, se ancora servisse, che ammazzarsi di palestra non sempre ha senso.
    https://uploads.disquscdn.com/images/1190d23f6614ed65922d2931964226a1b5b04bd17f7fda0b89365985348deea0.jpg

  • chiaaa 19 Ottobre 2017 at 13:14

    Dopo il debutto importante di “Born to do it” (che riuscì a vendere 7 milioni di copie, tra cui anche qualcosa in America) il secondo album “Sleeker than your average” deluse molto i discografici per gli scarsi risultati nelle classifiche.

    Da lì in poi la carriera di Craig David, lanciatissimo a 18 anni, si è notevolmente ridimensionata, tanto che ad un certo punto a 25 anni si ritrovò a “riciclarsi” come dj palestrato, un’immagine molto distante dalla magrolina star dell’R&B inglese che cantava con Sting.

    Solo recentemente il suo ultimo album ha raggiunto la posizione n.1 in Inghilterra vendendo poco più di 100,000 copie (ma quanto basta per un disco d’oro in madrepatria). Nonostante ciò il resto del mondo se l’è dimenticato e, vista la sua età e il periodo nero per la musica, sarà difficile recuperare i fasti del passato.