x

Fa coming out in famiglia a 95 anni dopo 67 anni di matrimonio etero – video

Condividi

Roman e sua moglie, Ruth, sono entrambi sopravvissuti all’Olocausto, si sono sposati in Polonia nel 1948 e poco dopo si sono trasferiti a Brooklyn.
Dopo la nascita del secondo figlio, nel 1953, Roman ha trovato il coraggio di fare coming out con la moglie, ma la coppia decise di mantenere il segreto sull’orientamento sessuale dell’uomo.
In famiglia, per decenni, nessuno ha saputo niente, fino a pochi giorni fa.
Roman, oggi 95enne, ha infatti gettato la maschera, facendo coming out con i due figli, i 5 nipoti e il pronipote.
Al suo fianco l’amata Ruth, adorata moglie da 67 anni.

“Essere gay era un crimine, eri condannato a scegliere tra il suicidio e la vita chiusa in un armadio”. “Decisi di vivere. Ora sono uscito allo scoperto. Ho solo detto loro in modo chiaro che io sono nato e sono stato gay per tutta la vita”.

Mixed_Memmories-167-1024x798

 

Autore

Articoli correlati