x

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Cristian Rossini 17 Febbraio 2017 at 15:50

    Paragonare Lady Gaga a Mariah Carey pero’…Una è cantante pop ..l’ altra una leggenda degli anni 90 che ancora dopo 27 anni di carriera riesce a far parlare di se in bene e perchè no anche in male! per lo meno dimostra coraggio e voglia di mettersi ancora in gioco non dovendo per forza dimostrare qualcosa a qualcuno!

  • employee982 16 Febbraio 2017 at 22:51

    Anni 90 mi piaceva un sacco!!!
    Comunque la canzone non è così male..esibizione buona…in pieno stile mariah.

  • chiaaa 16 Febbraio 2017 at 20:48

    Canzone brutta, degna di una b-side. Peccato. È e rimane una grandissima voce, ma forse sarebbe stato meglio prendersi una pausa un po’ più lunga da “The Elusive Chanteuse…” e aspettare un periodo d’ispirazione diciamo…più proficua.

    Più che altro quel che non mi piace è questo atteggiamento ostentativo di diamanti, seni prosperosi, abiti scollati, lingerie…sembra quasi che voglia dirci “Io sono ricca, ingioiellata fino al collo e voi no, povere merde”.

    Se sbaglia un altro album mi sa che siamo arrivati alla frutta.

  • Angel 16 Febbraio 2017 at 18:50

    Pietosa

  • Lady Manufactured 16 Febbraio 2017 at 18:39

    A me fa male vederla così.

  • vivaluca 16 Febbraio 2017 at 14:48

    Io invece la trovo molto interessante. Inascoltabili sono altre cose. Forse troppo Urban per essere mainstream in Italia. Lei bellissima.

  • Francesco 16 Febbraio 2017 at 14:34

    Pietosa la canzone, pietoso il lip-synch sul pre-rec