Lady Gaga, 4° primato Billboard del decennio con Joanne – nessuna donna come lei

Condividi

schermata-2016-10-29-alle-20-02-59

Born This Way.
ARTPOP.
Cheek to Cheek.
Ed ora Joanne.
4° primato BILLBOARD del decennio per Lady Gaga, unica donna ad essere riuscita in simile impresa.
Nessuna come lei, in sostanza.
Con le 199.000 copie vendute da Joanne, poi, la Germanotta ha messo a segno il 2° miglior esordio americano dell’anno (il 4° in assoluto).
Davanti a lei solo Beyoncé, con Lemonade. Insomma, tanto male, sto Joanne, probabilmente non è andato.

ESORDI DONNE 2016

1. Beyoncé – Lemonade: 653,000
2. Lady Gaga – Joanne: 200,000
3. Barbra Streisand – Encore: Movie Partners Sing Broadway: 149,000
4. Ariana Grande – Dangerous Woman: 175,000
5. Rihanna – Anti: 166,000
6. Britney Spears – Glory: 111,000
7. Meghan Trainor – Thank You: 107,000
8. Gwen Stefani – This Is What the Truth Feels Like: 84,000
9. Sia – This Is Acting: 81,000
10. Fifth Harmony – 7/27: 74,000

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Lady Manufactured 3 Novembre 2016 at 17:17

    È un floppoooooone

  • george 1 Novembre 2016 at 2:04

    FLOPPONE PAZZESCO 314 MILA IN TUTTO IL MONDO, VENDENDOLO TUTTO IL PRIMO GG A € 3.69 ( MADGE CON LEAK DI 3 MESI VENDETTE 332MILA E FU CONSIDERATO FLOP) AHAHAHAHAHAHAHAHA ED È IN GIRO DA 7-8 ANNI E SI PERMETTONO DI GIUDICARE UNA CHE È GIRA QUASI DA 40AHAHHAAHAHHAHA

  • meio_real 31 Ottobre 2016 at 23:41

    Che tristezza deve essere ammettere che quella del Madonna tribe a 8 anni dall’inizio della sua carriera sfornava un singolo iconico da ben 8 milioni di copie.

  • Floppone 31 Ottobre 2016 at 22:58

    Amore tutto conta, L’ EUROPA È MEGLIO CHE NON LA TOCCHI CON IL TOUR, PERSINO IN RUSSIA E TURCHIA CHE “OSPITANO MERDE” NELLE CLASSIFICHE , LEI STA SPARENDO… ADDIRITTURA IN SVEZIA È TORNATA BEYONCÈ IN VETTA AHAHAHAAHAHAHAHAHAHAH

  • Godiamo 31 Ottobre 2016 at 22:54

    ITUNES FILANDIA E NORVAGIA È ADDIRITTURA SPARITA , MAI SUCCESSO AHAHAHAAHAHAHAHAHAHHA COME GODOOOOOOOOOOOOO

  • Limone 31 Ottobre 2016 at 22:52

    Flopppppppppone e ammettilo

  • Mongolo 31 Ottobre 2016 at 22:51

    Ce vado co tu sorella

  • Floppone 31 Ottobre 2016 at 22:50

    Lo sai che sta sparendo dappertutto, vero? Persino filandia e norvegia È SPARITA DAPPERTUTTO E QUESTO NON É MAI SUCCESSO AHAHAHAHAAHHA , senza contare francia, germania, belgio, paesi bassi, russia, turchia, svezia, brasile , austria , inghilterra IN CUI SI STA AVVICINANTO ALLA 30′ POSIZIONE AHHAAHAHAHAHH. FLOPPPPPONEE SPAZIALE.

  • meio_real 31 Ottobre 2016 at 17:45

    Ok ma sta classica è solo americana, in tutto avrà venduto 350.000 copie nel mondo (e forse esagero pure).

  • klaudio 31 Ottobre 2016 at 16:36

    in Italia è scesa dopo solo tre giorni, fate voi il resoconto

  • Chun Li 30 Ottobre 2016 at 18:57

    Ciao cara Chiiaa!
    Perchè se l’Italia è irrilevante ci stavano i Little Monsters che facevano volantinaggio?

    Sei come la volpe che non arriva all’uva? Benji e Fede hanno vinto e tutti sanno che “il secondo è il primo dei perdenti”. Gaga è seconda.

  • Chun Li 30 Ottobre 2016 at 18:22

    uk debutto con minor copie di Rebel Heart leakkato anticipatamente da mesi.
    uk debutto sotto le canzoni di Elvis Presley.

    Italia debutto sotto gli idoli delle bimbominkia.

    Questa cala sempre con le vendite ma per voi è un successo sempre. Allora Adele e Taylor che vendono di più?
    Le voci che urlavano al flop ci sono solo che fate finta di non leggerle perchè voi siete cosi’!
    Vai a comprare i singoli svenduti a 0.66 cent di Lady Gaga… prezzo al ribasso per tutto!
    https://uploads.disquscdn.com/images/e71411678ddfd1f284a0ca01117b788a29609c417664cbe1c2bf06f0d5a6040d.jpg

  • george 30 Ottobre 2016 at 15:48

    irrilevante? sì hai ragione tutto il mondo è irrelevante a loppato in ogni dove ahahahaahah

  • george 30 Ottobre 2016 at 15:47

    o a fare così schifo nessuno, ai sii obiettivo 3 in ingilterra. e 2 ‘ anche in austalia superata da un gruppo di merda ,…. ma vai aletto ahahaahahahah

  • george 30 Ottobre 2016 at 15:45

    ce stanno al flop

  • george 30 Ottobre 2016 at 15:45

    sei uno spasso , ha ratto schifo dappertutto ahahahhaah

  • Mdzboy 30 Ottobre 2016 at 14:20

    Per me può vendere anche 5milioni di copie.È un album di merda.

  • chiiaa 30 Ottobre 2016 at 12:27

    Certo certo, perché debuttare al n.2 in un paese straniero (tra l’altro IRRILEVANTE a livello di vendite mondiali) è un risultato penoso… ma vai a cagare Chun Li… vai pure a fare la coreografia di Vogue in bagno..

  • lol 30 Ottobre 2016 at 12:03

    Solito primato fatto su misura per una floppettara irrilevante.

  • meio_real 30 Ottobre 2016 at 11:14

    Peccato per lo schifo anche nel resto del mondo, non avere paura di ammetterlo.

  • meio_real 30 Ottobre 2016 at 11:12

    Mecojo, proprio un bel successone al debutto oh!

    Australia – Joanne: #2
    Belgian Albums – Joanne: #5
    Dutch Albums – Joanne: #5
    German Albums – Joanne: #6
    Hungarian Albums – Joanne: #15
    Italian Albums – Joanne: #2
    Korean Albums – Joanne: #32
    Norwegian Albums – Joanne: #5
    French Albums – Joanne: #9
    UK Albums – Joanne #3
    Japanese Albums – Joanne: #10

  • alberto 30 Ottobre 2016 at 10:49

    Finalmente un commento serio, concreto, accurato e preciso da parte tua 🙂
    A parte gli scherzi, sono un madonnaro sfegatato ma allo stesso tempo grande fan di Gaga. Concordo sul fatto che i risultati, viste le premesse e il disastro Perfect Illusion, siano ottimi. Adesso bisogna vedere la longevità in classifica. Anche GLORY di Britney, grazie ad una solida fan base e all’uscita in un periodo dell’anno piuttosto morto, ha avuto ottimi debutti, ma poi è sprofondato in un battibaleno. Stiamo a vedere

  • Lady Manufactured 30 Ottobre 2016 at 7:48

    Aspetto Taylor Swift che sforni altri album

  • Patrick Padova 30 Ottobre 2016 at 3:29

    Chissà come mai tacciono le voci di tutti quelli che urlavano al flop. CHE CASO.

  • Chun Li 29 Ottobre 2016 at 23:25

    Ormai conta solo in America….
    In Italia superata da Benji e Fede.
    In Inghilterra sotto ad Elvis Presley e con un numero di copie inferiori a Rebel Heart.

    Però, come dimostrate, un record lo si trova sempre alla fine…anche se si vende meno di ArtPop!

  • chiaaa 29 Ottobre 2016 at 21:23

    È un solido debutto sul suolo americano, la madrepatria. Sono curioso di sapere la cifra totale mondiale. Stimo sia intorno alle 250-300,000 copie.

    Adesso però è tutto da vedere (e le premesse non sono buone). Deve riuscire a vendere tutto quel che può entro Natale, perché poi il mercato discografico subirà il classico collasso. Detto questo l’andamento e la promozione del 2° singolo è FONDAMENTALE.

    Comunque per onore di cronaca:

    Lady GaGa non è MAI stata una record-breaker in termini di vendite. Spesso la gente attribuisce a “The Fame” 14 milioni di copie quando in realtà sono l’agglomerato di copie vendute da “The Fame” + “The Fame Monster” EP. Ciascuno ha venduto circa 7 milioni di unità.

    Ricordatevi che “The Fame Monster” ebbe una “era” a sè e un successo enorme, poiché uscì all’apice della popolarità di GAGA ed ebbe tre super singoli a trainarlo “Bad Romance”, “Telephone” e “Alejandro”.

    L’album “Born This Way” riscosse un successo simile vendendo 6 milioni, di fatto più o meno la stessa cifra. E ricordiamo anche che riuscì a vendere 700.000 copie circa reali la prima settimana non 1 milione (la figura di 1 milione e oltre venne DILUITA grazie all’album venduto a 0.99 centesimi su Amazon per i primi due giorni dalla release… Questa figura di vendita straordinaria ha causato aspettative IRRAGIONEVOLMENTE alte su ARTPOP.

    Vendere quindi 200.000 copie con JOANNE, quando il mercato si è ulteriormente indebolito rispetto a quando è uscito ARTpop è un più che buon risultato. E ricordatevi che non sono calcolati solo i SEA “streaming” ma ci sono anche le TEA ovvero le “track equivalent album” che concorrono alla cifra totale e che sono di fatto tracce singole acquistate dal pubblico e che ogni 10 download vengono conteggiate come copia singola di un album. Quindi non abbiate paura nello scrivere che ha venduto 200.000 copie …

  • Ciaoooo 29 Ottobre 2016 at 21:19

    I madonnari nun ce vonno sta

  • O M G 29 Ottobre 2016 at 20:36

    Unstoppable Gaga <3

  • meio_real 29 Ottobre 2016 at 20:27

    C’è gente che c’e’ riuscita nei 90, nei 2000 e nei 2010.

  • The Edge 29 Ottobre 2016 at 20:38

    ❤️