Abba, arriva la reunion virtuale

Condividi

abba-1

“Agnetha Faltskog, Bjorn Ulvaeus, Benny Andersson e Anni-Frid Lyngstad stanno sviluppando un progetto straordinario che utilizzerà le più moderne tecnologie digitali e di realtà virtuale, mantenendo però intatta la loro matrice originale. Questo permetterà a una nuova generazione di fan di conoscere gli Abba in un modo fino a oggi inimmaginabile”. “La creatività e le idee che gli Abba hanno condiviso negli ultimi mesi mi hanno travolto. Stiamo lavorando con nuove tecnologie, dalla realtà virtuale all’intelligenza artificiale, che ci permetteranno di creare nuove forme di intrattenimento che non avevamo mai immaginato”.

Pensieri e parole di Simon Fuller, già manager delle Spice Girls, che ha così annunciato il ritorno ‘virtuale’ degli Abba, da lui ‘diretto 35 anni dopo lo scioglimento.
Un progetto al momento ‘misterioso’ che potrebbe persino contenere nuovi brani, facendoci così tutti tornare ai ruggenti anni della Abba Mania. Non vedo l’ora.

Autore

Articoli correlati