Oronero di Giorgia, il lyric video

Condividi

Un colpo di fulmine al primo ascolto.
Il ritorno della più bella voce italiana con una ballad da brividi. Riuscito è dir poco. Praticamente il singolo di lancio perfetto, che la Todrani da troppo tempo non indovinava.
Meravigliosa Giorgia. Oronero è già tormentone dell’autunno/inverno. A piagne.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Fatinah 1 Ottobre 2016 at 0:37

    Praticamente ha sostituito la parola Oronero a Guerriero AHAHAHAH

    Anche a me è venuto subito in mente Mengoni mentre ascoltavo

  • Marco 30 Settembre 2016 at 21:08

    a dir il vero quello prima è stato “il mio giorno migliore”

  • Marco Rossi 30 Settembre 2016 at 16:49

    Niente di che…. La sua migliore per me è Marzo. Punto.

  • Manu__ 30 Settembre 2016 at 14:48

    Argomenta.

  • DilfDilf 30 Settembre 2016 at 14:17

    Mah… Un po’ di parte il tuo post Apo ma vabbe, la adori e ci sta 🙂

  • Togay90 30 Settembre 2016 at 14:17

    grandissimo ritorno e come spesso accade con Giorgia ho avuto i brividi fin dal primo ascolto 😀
    https://img.buzzfeed.com/buzzfeed-static/static/2014-12/26/13/enhanced/webdr04/anigif_enhanced-30492-1419618312-4.gif
    e poi il testo non è per nulla banale
    https://media.giphy.com/media/ukpuBf2mq7bSo/giphy.gif

  • ale 30 Settembre 2016 at 14:14

    si deve perdonare tutto?!?!? Ma stiamo veramente ascoltando la stessa canzone?!?!? Tutti esperti musicali, ma di musica non capite proprio ncazzo!

  • dubbioso… 30 Settembre 2016 at 14:08

    le riconferme: se Apo grida al capolavoro, è una cagata interstellare. In questo caso, proprio cagato magari no, ma stanca-stanca-stanca. Non vuole l’oronero. Ma pure noi a’ bella, ma pure noi nu’ non volemo.

  • kensky 30 Settembre 2016 at 13:40

    milva dicono di me , di anna maria testa -vangelis

  • HANDREAS 30 Settembre 2016 at 13:14

    vero!

  • HANDREAS 30 Settembre 2016 at 13:13

    d’accordissimo con te! Giusto termine: “Noiosa”

  • HANDREAS 30 Settembre 2016 at 13:13

    niente di che, a primo ascolto, che dire? mi aspettavo molto molto di più da lei! Speriamo meglio per l’album!

  • Personcina 30 Settembre 2016 at 12:19

    Certo che ricorda parecchio le ultime canzoni di Mengoni. Almeno a me.

  • Personcina 30 Settembre 2016 at 12:08

    Da parecchio tempo non indovinava il singolo di lancio? Non so se “Quando Una Stella…” sia passata così inosservata ma pure assumendo di sì il precedente “E’ L’Amore Che Conta” fu un grande successo ed è già un piccolo classico che si aggiunge ai suoi precedenti.

  • Teo Mora 30 Settembre 2016 at 11:51

    penso la cosa più bella di questa canzone sia il testo..colpisce dal primo ascolto

  • Manu__ 30 Settembre 2016 at 11:50

    Sante parole, Zia. Ormai Giorgia è una di quelle cantanti che si devono esaltare a tutti i costi, a cui si deve perdonare tutto. Quando in realtà, secondo me, è la più grande sconfitta della musica italiana: tutto quel potenziale, tutte quelle capacità sprecate con dei testi che se li avesse cantati Anna Tatangelo l’avrebbero massacrata. Invece di cazziarla e di pretendere brani all’altezza delle sue capacità, i fan l’hanno convinta a continuare su questa strada. Bella merda, con il minimo sforzo e il massimo guadagno.

  • Andrea G 30 Settembre 2016 at 10:44

    Spettacolare. Punto.

  • Grimildo 30 Settembre 2016 at 10:41

    Boh… primo ascolto, boh!
    Sicuramente è una bella canzone, ma la trovo un po… non so spiegarmi, tutta appiccicata, senza pause, ripetitiva.
    La devo ascoltare altre 200 volte e poi mi piaceràdi sicuro.
    Comunque un bel testo molto attuale. Brava Giorgina.

  • Gelido 30 Settembre 2016 at 10:26

    molto Marco Mengoni, si sente la mano del produttore. Bella

  • Francesco 30 Settembre 2016 at 10:18

    Bel ritorno.
    Gran bel ritorno.
    EBBRAVA GIORGIA!

  • ziaassunta 30 Settembre 2016 at 10:02

    Pare uno scarto di Tiziano Ferro……..Un’altra occasione sprecata per una bellissima voce.

  • Manu__ 30 Settembre 2016 at 9:53

    Poche cose nella vita mi hanno annoiato come questa canzone.