Londra, i semafori LGBT diventano permanenti

Condividi

lgbtq-traffic-signals
Installati mesi fa prima del pride cittadino, i semafori LGBT che si possono vedere agli incroci nella zona Trafalgar Square di Londra sono diventati permanenti.
Semafori che mostrano uomini e donne che si tengono per mano, con simboli gay, lesbici e transessuali al loro interno.
50 i nuovi semafori che verranno posizionati, ha fatto sapere un portavoce di Transport for London, per una trovata nata a Vienna lo scorso anno, poco prima del via dell’Eurovision.
Due mesi più tardi arrivò il bis da Monaco di Baviera, con Sadiq Khan, sindaco di Londra, dichiaratamente orgoglioso della propria città, da sempre simbolo di diversità.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • antipapa 20 Settembre 2016 at 22:58

    Esattamente come la spazzatura cattolica. Anche tantissimi cattolici sedicenti moderati farneticano le stesse scemenze adducendo come ridicola motivazione la loro ridicola religione.

  • Boh! 20 Settembre 2016 at 14:49

    La terza freccia per cosa sarebbe?

  • Lubamba Redenta 20 Settembre 2016 at 11:10

    Un musulmano praticante pro diritti gay. Futuro!