Beyonce boom con #Lemonade: 653,000 copie solo in America – 6° primato Billboard

Condividi

13055374_10156954087970601_4193173400952565674_n

Queen B ha colpito ancora.
Lemonade ha infatti ufficialmente sbancato il mercato americano, con 653.000 copie vendute al debutto.
Per Beyonce si tratta del 6° primato Billboard su sei dischi da solista.
E’ record.
Nessuno c’era mai riuscito prima.
Prima di oggi, furono TRONI anche per Beyonce (2014), 4 (2011), I Am… Sasha Fierce (2008), B’Day (2006) e Dangerously In Love (2003).
A completare quasi da solo il resto della Top10, incredibile ma vero, Prince, con 5 album nei primi 7 posti.
Potere del dolore da perdita.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Marco Pirazzoli 5 Maggio 2016 at 8:21

    Ma di questi 650.000, quanti sono gli ascolti su TIDAL? 20?

  • chiaaa 2 Maggio 2016 at 22:55

    Che dire…gode di uno status di INTOCCABILE in America…e ci sta marciando sopra… 650,000 copie al debutto con un lancio del genere è pazzesco. Buon per lei.

  • DrApocalypse 2 Maggio 2016 at 16:20

    forse perché esce ufficialmente oggi, genio.

  • Franky 2 Maggio 2016 at 13:28

    forse sei un pò confuso, ma quella è la classifica inglese!!! nella billboard non cè neanche l’ombra di Lemonade

  • Francesco 2 Maggio 2016 at 9:20

    Ma sono l’unico a cui Beyoncé non piace? (Non che il mercato americano sia un grande esempio di gusto…)

  • DilfDilf 2 Maggio 2016 at 8:23

    Hai dimenticato l’album BEYONCÉ. cmq le copie in pure album sales sono 485.000. Solo x sottolineare che nonostante tidal ha fatto numeroni