Adele sempre più da record – è la cantante più ricca d’Inghilterra

Condividi

adele-25

Come ogni anno il Time ha redatto la classifica dei cantanti/compositori/musicisti britannici più ricchi.
Classifica ancora una volta dominata da Sir Paul McCartney, che dorme sonni tranquilli su un patrimonio da 760 milioni di sterline, seguito dai 715 di Lord Lloyd-Webber, dai 500 degli U2, dai 280 di Sir Elton John e dai 235 di Sir Mick Jagger.
Ebbene tralasciando ENYA, che è irlandese e ha 91 milioni di sterline in banca, a guidare la chart delle cantanti più ricche d’Inghilterra c’è Adele, che ha raggiunto gli 85 milioni di sterline incassate. 35 di queste solo nell’ultimo anno grazie al boom di 25.
Tra gli Under30, invece, dietro Adele troviamo Ed Sheeran (45 milioni) e i 5 One Direction (33 milioni a craino), con Sam Smith e Florence Welch a quota 20 ed Ellie Goulding con 17 milioni. Kylie Minogue, per dirne un’altra, ha 55 milioni in banca.
E poi dicono che la musica non arricchisca più nessuno causa pirateria.
Alla faccia.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • vinz 26 Aprile 2016 at 18:20

    L’insensatezza e l’aggressività di certi commenti non smette mai di sorprendermi. Non faccio in tempo ad abituarmi al livello medio, che subito l’assicella si alza.

  • Miky 22 Aprile 2016 at 11:42

    Ma gli U2 sono irlandesi di Dublino, cosa ci fanno fra i più ricchi d’Inghilterra?

  • dubbioso… 21 Aprile 2016 at 21:12

    c’est la vie. Se non piace, ci si può serenamente levarsi di torno. Oppure votare 5S e rubare un reddito di cittadinanza mentre si passa la giornata a grattarsi sotto le ascelle. Il tuo commento è penoso; che persona spenta…

  • vinz 21 Aprile 2016 at 14:09

    La musica arricchisce sempre di più sempre meno persone, e tutti gli altri fanno sempre più la fame. Come in qualsiasi altro campo dell’economia attuale (e futura, a peggiorare).