Adele, 5 anni di pausa per crescere il figlio?

Condividi

adele-25

Vendute fino ad oggi la bellezza di 17,417,000 copie di 25, suo terzo album di inediti, Adele starebbe seriamente pensando ad un’altra lunghissima pausa discografica.
Si parla infatti di un break di 5 anni, pensato e voluto per crescere nel migliore dei modi il figlio Angelo.
A rivelarlo agli amici più intimi, secondo una fonte del The Sun, la stessa panzerottona.
Concluso il tour mondiale che a maggio la porterà all’Arena di Verona per le uniche due tappe italiche, in conclusione, Adele tornerà in letargo, come già accaduto dopo il boom di 21.
Quei 3 anni di pausa, però, diverranno ora 5.
Si parla anche di una seconda possibile gravidanza, per un presunto e temporaneo addio alle scene che renderebbe il 4° disco di inediti della cantante, a questo punto in arrivo non prima del 2021, ancor più atteso del 3°.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Nome 27 Marzo 2016 at 23:27

    Ma anche per sempre!!!!! Il più grande mistero dell’universo è il successo di questo gonfiabile biondo e delle sue lagne…. parere personale ma visto che c’è libertà di parola…..

  • DrApocalypse 27 Marzo 2016 at 11:51

    ben due post sono stati dedicati al grande Paolo Poli, ma su Arcobamedia, spin-off di Spetteguless.
    Non stai sul pezzo.

  • Francesco 27 Marzo 2016 at 1:09

    Ma no Adeluccia cara, perché solo 5 e non 10? Magari tu’figlio c’ha bisogno de ‘na mano, famo 15 almeno e Nunzio se ne parli più. Ciao, anzi: CIAONE

  • Mah… 26 Marzo 2016 at 23:15

    È morto un grande come Paolo Poli e non gli dedichi neanche un post…

  • Giacomo 26 Marzo 2016 at 21:58

    Cinque anni sono un po’ troppi anche per una come Adele. Non dico che rischi di finire nel dimenticatoio, ma quasi sicuramente non le riuscirà di replicare l’effetto moltiplicatore di copie vendute dovuto alla lunga attesa di questo ultimo album.

  • Frederik 26 Marzo 2016 at 21:46

    Speriamo