x

#Isola, l’accendinogate è una buffonata

Condividi

virginia-raffaele-roberta-bruzzone

Inizio trasmissione con SGOOOP all’Isola dei Famosi, causa accendino clamorosamente trovato nascosto sotto un sasso dai cameraman del programma.

Vergogna.
Choc.
MaCheDavero.
CHI E’ STATO.

AccendinoGate.

Peccato che NESSUNO abbia poi spiegato COME questo benedetto accendino sia arrivato sull’Isola, visto e considerato che le sacche dei naufraghi vengono controllate e una volta tuffati  in acqua dall’elicottero se nascosto addosso l’accendino dello scandalo sarebbe MORTO; peccato che nessuno abbia rivelato il NOME del colpevole, anche se gli autori per forza di cose DEVONO saperlo, avendo trovato il nascondiglio (o ci vogliono far credere che hanno rigirato tutti i sassi dell’Isola); peccato che nessuno abbia alimentato la polemica, esplosa e fatta sparire nel giro di 10 minuti da una Marcuzzi che non ne cavalca UNA, di possibile strada rizza-ascolti; ma soprattutto peccato che nessuno sia più realmente tornato sull’argomento dopo la tirata d’orecchie iniziale, raschiando così il fondo del barile autoriale.
Perché ai tempi di SuperSimo presentatrice su una roba così c’avremmo passato sopra 19 puntate, con l’88% di share e il colpevole in lacrime nonché messo alla gogna dalla Ventura al grido ‘sei una merdaccia’.  Altri tempi, altre Isole, altre polemiche costruite a tavolino.

Autore

Articoli correlati