Hello di Adele nella storia: 1.1 milione di download in 7 giorni negli Usa – è record

Condividi

1,112,000 copie digitali vendute in una settimana (più 62 milioni di ‘ascolti su piattaforme streaming’).
Mai nessuno era arrivato a tanto, fino all’uscita di Hello.
Adele ha infatti infranto l’ennesimo record della sua folle carriera con il 4° primato Billboard, diventato leggendario grazie all’impressionante numero di copie vendute in America.
Quasi doppiato il primato precedente, appartenente a Right Round di Florida (636.000), con We Are Never Ever di Taylor Swift 3° (623.000), Roar di Katy Perry 4° (557.000) e Shake It Off quinto a quota 544.000.
E non è finita qui, perché previsioni alla mano 25, in uscita a metà novembre, terremoterà le vendite di mezzo mondo.
USA compresi. Si parla di cd venduti ovunque, dalle edicole ai supermercati, e di una prima settimana che potrebbe persino abbattere il muro dei DUE milioni di dischi venduti al debutto.
Cadrà, ormai viene dato per certo, lo storico record di vendite di Britney Spears con Oops!… I Did It Again, nel 2000 riuscito a smerciare 1.319.193 copie all’esordio.
Altri tempi, con la pirateria e lo streaming on line neanche immaginabile, eppure Adele finirà per segnare anche questo record.
L’ennesimo.

Autore

Articoli correlati