x

Chiude TOO MUCH, il regno del Kitsch nel cuore di Roma

Condividi

Un fulmine a ciel sereno. Too Much, storico negozietto dietro Piazza Navona che dal 2001 allieta romani e turisti con folli, stravaganti, bizzarri, grotteschi, meravigliosi e kitsch articoli per tutte le tasche, chiude.
Unico nel suo genere, Too Much è stato per tre lustri un porto sicuro dell’esagerazione fatta commercio, perennemente in bilico tra l’inutile e il geniale, nonché punto di ritrovo imprescindibile per qualsiasi gay di passaggio tra il Bar della Pace e la fontana del Bernini. I due ragazzi che gestiscono il negozietto hanno annunciato l’imminente chiusura con tanto di vendita promozionale, per un colorato regno del trash che mancherà all’intera città. L’ultimo mio acquisto targato Too Much? Delle meravigliose e minuscole SUORINE formato pupazzetto da TIRARE ai passanti. Suora tua.

Autore

Articoli correlati