Mariah Carey, 25 anni fa usciva Vision of Love

Condividi

Maggio 1990.
Nelle radio di mezzo mondo esce Vision of Love, singolo di lancio di un disco riuscito a vendere più di 25 milioni di copie in tutto il mondo, tramutando Mariah Carey in star planetaria.
La più bella voce del Globo.
L’album debuttò nella Billboard 200 alla posizione No. 80, entrando nella top 20 dopo quattro settimane. Raggiunse la testa della classifica dopo 43 settimane in classifica e rimase lì, davanti a tutti, per ben 11 consecutive. Uscì definitivamente dalla classifica solo dopo ben 113 settimane (più di 2 anni), ottenendo 9 dischi di platino. Due i Grammy vinti. Tanti ‘auguri’ Mariah.

Vision of Love anniversary. #humbled

Un video pubblicato da Mariah Carey (@mariahcarey) in data:

 

Vision of Love – 3:28 (Mariah Carey, Ben Margulies) There’s Got to Be a Way – 4:53 (Mariah Carey, Ric Wake) I Don’t Wanna Cry – 4:47 (Mariah Carey, Narada Michael Walden) Someday – 4:06 (Mariah Carey, Ben Margulies) Vanishing – 4:12 (Mariah Carey, Ben Margulies) All in Your Mind – 4:43 (Mariah Carey, Ben Margulies) Alone in Love – 4:11 (Mariah Carey, Ben Margulies) You Need Me – 3:51 (Mariah Carey, Rhett Lawrence) Sent from Up Above – 4:04 (Mariah Carey, Rhett Lawrence) Prisoner – 4:24 (Mariah Carey, Ben Margulies) Love Takes Time – 3:49 (Mariah Carey, Ben Margulies)

 

Un video pubblicato da Mariah Carey (@mariahcarey) in data:

Autore

Articoli correlati