Incredibile Bobbi Kristina Brown, morirà il giorno in cui è morta Whitney Houston? SMENTITA la notizia

Condividi

Update ore 19:40 – la notizia dell’anniversario doppiamente tragico è stata smentita. La famiglia ha NEGATO di voler staccare la spina a Bobbi proprio domani, perché speranzosa che possa risvegliarsi. D’altronde solo 10 giorni sono passati da quando la figlia di Whitney è stata trovata priva di sensi in una vasca da bagno. Unico indagato Nick Gordon, fratellastro nonchè fidanzatl. Rumor alla mano il ragazzo avrebbe delle ferite sulle mani, mentre Bobbi delle ferite sulla bocca. Peccato che ancora nessuno sappia COSA sia accaduto 10 giorni fa, in quella maledetta vasca. Ma domani, 3° anniversario della morte della Houston, la macchina che tiene in vita Bobbi sarà ancora accesa.

3 anni fa Whitney Houston ci lasciava. Morì in una vasca da bagno d’albergo, sola,
Ebbene domani, giorno dell’anniversario della morte di Whitney, morirà anche sua figlia Bobbi Kristina, da 10 giorni in coma farmacologico dopo essere stata trovata priva di sensi. Ancora una volta all’interno di una vasca da bagno.
Cissy Houston, nonna di Bobbi, e suo padre Bobby Brown hanno deciso di staccare la spina della giovane, che mai si è del tutto ripresa dalla morte della madre.
Stesso giorno, stesso luogo del ritrovamento. Chiamatela pure la maledizione delle Houston.

Autore

Articoli correlati