Beyonce denunciata: Drunk in Love è plagio?

Condividi

Ancora una volta Beyonce è stata accusata di aver preso senza autorizzazione alcuna campionamenti di altre canzoni per dar vita ad una sua hit.
A puntare il dito, questa volta, Monika Miczura Juhasz, cantante ungherese conosciuta con il nome di MITSOU.
Secondo la donna Queen B avrebbe manipolato un pezzo della sua canzone Bajba, Bajba Pélem per la celebre DRUNK IN LOVE.
Una canzone, quella che secondo l’accusa sarebbe stata indebitamente ‘saccheggiata’ dalla popstar, pubblicata nel 1997 nell’album «Kaj phirel o del?», poi tradotto in inglese con il titolo «Gypsy life on the road». In Drunk in Love si sentirebbe addirittura la voce di MITSOU accuratamente modificata.
La voce in questione è quella sorta di gridolino alla Alvin Superstar che apre il brano, per poi sentirsi più e più volte nel corso del pezzo.
Monika Miczura Juhasz chiede ora na BARCA de soldi.
Questa la preoccupatissima risposta di Beyonce.

Autore

Articoli correlati