Facebook Messenger – arrivano le emoticon per il Gay Pride e la comunità glbtq

Condividi

Adorabili e finalmente diventate realtà. Meglio tardi che mai caro Mark Zuckerberg. Le voglio tutte (via BUZZ).

Autore

Articoli correlati