Cher al Marquee di New York per il GAY PRIDE – foto e video

Condividi

Dal profondo del mio cuore voglio dirvi questo. Ho avuto alti e bassi nella mia carriera e voi ragazzi non mi avete mai lasciato. Grazie”.
Queste le parole di sua DIVINITA’ Cher, apparsa come per magia tra lustrini e centinaia di omosessuali al Marquee di New York, party ufficiale del Gay Pride cittadino.
Conciata come XENA che incontra Thor che incontra Marc Jacobs che incontra Highlander, sua Maestà non ha mosso un muscolo, ammirando dall’alto della sua grandiosità una serie di DRAG chiamate a ripercorrere i suoi storici successi. Per poi scendere in pista, danzare e far partire a palla ‘Woman’s World’. Non solo GAGA, in sostanza, ma anche Cher. Praticamente il Pride del secolo.

Autore

Articoli correlati