x

Ecco TUTTA #Beautiful di Mariah Carey feat. Miguel

Condividi

90 secondi per prendere parola, in una canzone che teoricamente dovrebbe segnare il tuo ritorno sulle scene, sono un po’ troppi.
Lanciato dalla cover più brutta dell’anno, #Beautiful di Mariah Carey feat. Miguel è una ballad particolarmente orecchiabile, azzoppata dalla scarsa presenza della sua legittima proprietaria. Che canta poco, per non dire quasi per niente, limitandosi ad un paio di strofe, all’immancabile orgasmo cantato e al ritornello di coppia. Ed è un peccato, perché nella sua sfacciata semplicità la canzone funziona.  E neanche poco. E’ radiofonica, ti entra in testa, ed ha quel gusto retrò che non guasta. Con un pelo in più di Carey, e un accenno in meno di Miguel, saremmo stati sicuramente più soddisfatti. Detto ciò, glitterona mia, promuovilo questo cazzo di singolo. Perché c’è il TRONO Billboard che aspetta con trepidazione un tuo ritorno.

Autore

Articoli correlati