Artpop di Lady Gaga: svelata la cover?

Condividi

UPDATE: non è Lady Gaga – Vanity Fair 1953. Photography by Mark Shaw. Ma è la stessa Germanotta, nel pomeriggio, a pubblicare la presunta cover (realizzata in realtà da un FAN) via Facebook! Il senso di tutto ciò? Re-interpretarla…

E’ bastato uno scatto in B/N di Lady Gaga, in camerino, assorta nei suoi pensieri, per scatenare i Little Monster.
Il motivo? Una foto attaccata allo specchio, alla sinistra di mrs. Germanotta. Apparentemente nulla di clamoroso, se non fosse che INGRANDENDO il particolare arriva lui.
ARTPOP.
Titolo del nuovo album, con una cover (o poster promozionale o semplice bozzetto) clamorosamente svelata?
Chissà.
Nel dubbio, abbiamo una donna elegante, di bianco vestita, che danza (sfila?) comprendosi il volto.
Che sia Lady Gaga? Tutto a questo punto è probabile, anche se il quesito sorge spontaneo, ovvero: possibile che dopo le CHIAPPE di Born This Way, Gaga VIRI a tal punto da trasformarsi in una donna degli anni 50?!?

Autore

Articoli correlati