La UEFA ha multato Antonio Cassano per le frasi sui GAY

Condividi

C’ho froci in squadra? Son froci, problemi loro, se la vedessero loro. Mi auguro che non ci siano veramente in Nazionale’‘.
Come dimenticare la sparata omofoba di Antonio Cassano ai recenti Europei di Calcio?
L’Uefa, dopo averci pensato tipo QUARANTA giorni, ha deciso di intervenire sull’argomento, punendo il calciatore barese (Milan, Coni e Figc, ovviamente, NON hanno mosso un dito).
Con una squalifica?
Una giornata punitiva da passare in cella a raccogliere saponette?
Un calcio sulle palle con tacchi a spillo?
Un dildo di 28 centimetri da infilare su per il culo e SENZA vasella?
Na. Magara.
Ma con 15.000 euro di multa.
Ora, Antonio Cassano guadagna circa 3 milioni di euro NETTI all’anno. Ovvero poco più di 8000 euro al GIORNO.
In appena DUE giorni, in sostanza, l’attaccante del Milan pagherà la PESANTISSSSSIMA multa Uefa.
Che ce ne ha messi esattamente 38, di giorni, per prenderci riccamente per il culo. Anche se al meglio tardi che mai, persino in questi casi al limite del ridicolo, non ci stancheremo mai.

Autore

Articoli correlati