Ancora record per Adele: battuta Alanis Morissette

Condividi

Nell’ultima settimana 35.000 americani hanno acquistato 21 di Adele. Ebbene sì, esistono ancora esseri umani a NON avere questo fottuto cd in casa. Il totale aggiornato ha permesso alla panzerottona inglese di rimanere nella Top10 americana, in ottava posizione, per la 73esima settimana di fila. Esatto, avete letto bene. 73 settimane. Un record storico. Perché a quota 72, apparentemente irraggiungibile fino allo sbarco di Adele, c’era da 17 anni Jagged Little Pill di Alanis Morissette, capolavoro dei capolavori riuscito a vendere 33 milioni di copie in tutto il mondo e rimasto in Top10 per 72 settimane. Adele, con il suo 21, ha sfanculato la Morisette, diventando l’artista femminile dall’album più a lungo nella chart a stelle e strisce.
Un boom clamoroso, che porta l’inglesona a sfiorare i 10 milioni di dischi venduti solo in America con la sua ultima creatura, ancora oggi e a quasi 2 anni dall’uscita vendutissima in mezzo mondo.

Autore

Articoli correlati