Lady Gaga cala ancora nella chart americana, mentre risale Britney Spears

Condividi

Due new entry ai primi due posti rifanno il look alla chart americana. SI parla di HELL: THE SEQUEL e DREAM WITH ME, di BAD MEETS EVIL e JACKIE EVANCHO, riusciti a vendere 159,139 e 166,992 copie in una settimana. Lascia così il primato Adele, con la sua 21, riuscita comunque a vendere 114,136 copie, perdendo lo 0%, seguita da lei, Lady Gaga. Ulteriore calo per Born This Way, con un -35% sulle vendite, ovvero 68,935 copie. La Germanotta abbatte così il muro del milione e 400,000 cd smerciati sul suolo americamo, ma sembra non riuscire ad invertire la rotta dell’ormai evidente e costante calo. Si aggiungono le esibizioni, dal Canada all’Europa, ma la musica non cambia. Chi si porta a casa un +7%, con 22,888 cd venduti, è Teenage Dream di Katy Perry, mentre è Femme Fatale di Britney Spears a compiere il salto più evidente. Aiutato dai 3 dollari e 99 di vendita di Amazon, il cd si è portato a casa un insperato +15%, con 13,790 copie vendute, salendo dalla 37° alla 28° posizione. Siamo sempre abbondantemente sotto le 600,000 copie, ovvero bruscolini per la Sora Britney, ma meglio di niente…

Autore

Articoli correlati