Alex Palmieri in TOUR: è lui la ‘nuova icona della musica pop’?

Condividi


Ammetto la mia totale ignoranza. Fino a ieri pomeriggio non sapevo minimamente chi fosse Alex Palmieri, presunta pop star italica pronto a partire in TOUR con l’Original Move. Fino a quando non mi hanno fatto il suo nome. Ora, vogliamo scoprire tutti insieme chi CAZZO sia? E allora seguitemi… sul suo sito ufficiale il buon Palmieri si definisce un ‘giovane talento della scena pop rnb italiana. Cantante, ballerino, cantautore, coreografo e produttore discografico. Praticamente Michael Jackson!

Nato a Milano il 12 gennaio 1991 (nascere negli anni 90, ma allora è possibile?), Alex cresce con i miti di Justin Timberlake, Britney Spears e Usher, vola in America per un anno e torna con l’obiettivo di sfondare nel mondo della musica. Nel 2011 sforna Move, registrato tra la Phono Record di Como e la Conway Recording Studios di Los Angeles (….?!?….), album al cui interno si trova una canzone demo rifiutata da Britney Spears che Alex acquista dalla Conway Studios e di cui ha riscritto il testo, “Wanna Be A Boy Toy”. Della serie “Osvaldo Supino tiè, magnate pure li gomiti”.

Ebbene il prossimo 2 aprile partirà sto cazzo di tour, con i ballerini Cioko Alessando, Dafne Bianchi, Giovanna Iara e Silvia Cozzi, al suo fianco. Prima tappa? Lo Shake Club di Bergamo. Poi Milano, con Borgo (17 aprile) e Magazini (30 aprile) . Praticamente a casa.

E a questo punto, essendo io ‘MILANESE’ di adozione a partire da questa domenica, almeno uno dei due appuntamenti DOVRO’ spararmelo, per vedere con i miei occhi questa presunta ‘nuova icona della musica pop’. Ehm, posso finalmente ride? Ok, sono stato pure troppo bravo, ma non je la facevo proprio più. Ennamo su… .



Autore

Articoli correlati