Femme Fatale di Britney Spears: ecco la ‘recensione’ di Spetteguless

Condividi

 Sono in treno per Milano quando Femme Fatale di Britney Spears viene leakkato in rete. Dal treno vedo FROCE IMPAZZITE scendere in strada, volgendo le proprie braccia al cielo in segno di gratitudine per l’incredibile ed inatteso regalo. C’è chi piange, chi balla, chi si butta in terra. La Sora Spears sembra aver fatto centro. Ancora una volta. Siamo davanti alla sua ennesima resurrezione? C’è chi giura di sì. Tornato a Roma dalla trasferta milanese, ascolto l’agognato album. L’ascolto più volte. Su alcune canzoni mi soffermo, perché straordinariamente meritevoli. Altre sono invece a mio avviso evitabili. Cosa ne è uscito fuori? Questo PERSONALISSIMO (e il più obiettivo possibile) parere:

Big Fat. Bass

Coatta fino all’inverosimile. Roba che neanche Fergie avrebbe mai avuto il coraggio di ‘cantarla’. Ma Britney non è Fergie. Quindi tutti sotto la cassa, occhialetti da sole sparati, sigaretta a mezza bocca anche se Sirchia te sta a puntà il dito contro, gomma da ciancicà, faccia da bòra che se la sente calda, testo che è più ripetitivo di un balbuziente che si incanta sul ritornello di Vattene Amore, voce più robotica de l’Uomo Bicentenario, inizio straordinario, ritmo sostenuto, ma a lungo andare insostenibile. Questa non è Britney Spears. E non gliela concedo. 
Voto:5

How I Roll
Base sorprendente, voce dolce e sussurrata, ritmo incessante, ritornello quasi inesistente, canzone riempitiva che non sarà MAI singolo ma di primissima ed inattesa qualità. Anche se troppo lunga di almeno 30 secondi. Stancante nella parte finale, ma nel complesso notevole.
Voto: 7 

I Wonna Go
Il capolavoro dell’album. Sarebbe stato il capolavoro dell’album senza quel fischiettio improponibile, seguito da un ritornello atroce, di un truzzo fastidioso e palesemente gratuito. Inizio SPAZIALE e strofe DA URLO, malamente rovinate dal resto. Ed è un peccato. Perché presa così com’è é semplicemente na borata da discoteca. Con qualche piccolo aggiustatina poteva uscir fuori la canzone dance/pop dell’anno.
Voto: 7+

Trouble For Me.
Inizio house, stravolgimento continuo nel proseguire tra una strofa e un ritornello, la voce di Britney che FINALMENTE si fa sentire, ma ritmo di difficile comprensione, tanto da renderla praticamente imballabile. Se non sotto effetto di stupefacenti straordinariamente efficaci. Le manca qualcosa, tipo un canovaccio chiaro da portare avanti dal punto di vista musicale. Incompleta.
Voto: 5,5

Seal It With a Kiss
In assoluto la 2° peggior canzone dell’album. Suoni raccattati dal resto delle tracce, prevedibile, scialba, quasi spenta, per non dire già sentita. Evitabile.
Voto: 4

Trip To Your Heart
Ok, è appurato. Stamo ar Diabolika. Se l’inizio fa pensar male, con il passare dei secondi tutto cambia. Canzone che cresce ascolto dopo ascolto, discotecara ma al tempo stesso delicata. Coatta ma apparentemente ‘educata’. Base in perfetto stile Confessions. Ritornello straordinariamente accattivante, da fine serata mbriachi e con i laser che te rincojoniscono in mezzo alla pista. Altra canzone che non sarà mai singolo, ma a mio avviso MAGNIFICA. Quasi ipnotica.
Voto: 9+
Till The World Ends
In questo caso mi sono già espresso. Più e più volte. Orecchiabilissima, ma uno dei peggiori singoli della storia di Britney Spears. Anzi no, il peggiore. L’avesse ‘cantata’ Alexia, cresciuta a pane e coattate da stadio, pure pure. Ma non Britney. Questa canzone mi fa CAGARE.
Voto: 3

Inside Out
Altro commento ripetuto, avendolo già espresso pochi giorni fa. Noiosa. Credo basti questo per descrivere questa canzone. E’ noiosa. Na stracciatella de coglioni. Ammettetelo, guardatevi allo specchio e ammettetelo. Arrivate al minuto, massimo minuto e 30, e anche voi cambiate traccia. Non mentite a voi stessi.
Voto: 5

Hold It Against Me
Nulla da dire. La conosciamo tutti, da mesi. Fottutamente da cubo.
Voto: 8

Gasoline
Rivalutata. Rispetto alla snippet, ascoltata giorni fa, assolutamente rivalutata. Anzi, dirò di più. Una delle migliori canzoni dell’album. Ritornello spaventosamente danzereccio e canticchiabile. Da movimento perenne di chiappe, con annesso orgasmo iniziale. Sound che finalmente non rasenta la Globo Night di Ferragosto. Si perde leggermente sul finale, tra uno yeah e l’altro. Ma è una bomba, soprattutto nella sua parte centrale.
Voto: 8 – –

Criminal
Britney pifferaia no. Non posso sopportarlo. Che ci fanno Branduardi e De Andrè in un album della Sora Spears? Una minchia. Questo ci fanno. Britney te prego. Se vuoi giocà cor piffero torna ad usà quell’altro, che tanto te piace. Più che pessimismo direi fastidio, perché tolto il piffero la canzone meriterebbe tutti i complimenti del caso. Ma quel suono, quel semplice suono è da far crollare palle e livello di sopportazione.
Voto: 6

Drop Dead
Eccolo qui il singolo BOMBA di Femme Fatale. L’ho detto al primissimo ascolto, lo ripeto oggi. Questa canzone merita di finire in un futuro greatest di Mrs Spears. Base con i controcazzi e ritornello ossessivo e martellante. Da ballare e riballare, fino allo sfinimento. Secondo singolo mancato.
Voto: 8


Giudizio Finale:
Britney Spears incontra Kelis e Ke$ha, dando vita al suo album più truzzo e discotecaro. Ma non il migliore. Maledettamente superiore a Circus, Femme Fatale resta per il sottoscritto comunque una spanna SOTTO BlackOut, capolavoro incompreso. L’evoluzione di Brit è evidente, ed è figlia dei tempi. Dal pop è passata alla DISCO. Perché di DISCO stiamo parlando. D’altronde se 15 anni fa si ballava in un modo, oggi si balla in tutt’altro, con un tipo di musica decisamente differente. I froci si sono evoluti, passando dalla black music smignotteggiante di un tempo alle coattate di oggi. D’altronde sono gli anni di Lady Gaga, Rihanna, Ke$ha. Poteva Britney continuare con le sue canzoncine finocchie lontane anni luce da quel mondo etero e bòro diventato sempre più appetibile ANCHE per il puttan pop? Certo che no. Quindi ‘evoluzione’ musicale sia. In meglio o in peggio? Questo è il vero quesito. Preferite VERAMENTE questa Britney alla vecchia Spears di un tempo? E soprattutto, meglio BlackOut, Circus o Femme Fatale (sulla colonnina di sinistra il SONDAGGIO ad hoc)?

Voto Femme Fatale: 7+

Autore

Articoli correlati