Born This Way di Lady Gaga: ecco la PRIMA RECENSIONE!

Condividi
Venerdì il mondo potrà ascoltare Born This Way di Lady Gaga.
Ancora 72 ore.
Spiazzante.
Per settimane ci siamo sentiti dire che il ritorno della Germanotta sarà incredibile proprio perché inatteso. Ieri Popjustice, blog musicale conosciuto in tutto il mondo che ha OSANNATO Hold It Against Me di Britney Spears, ha partorito la prima RECENSIONE di Born This Way, elevandola a DIVINITA’ scesa in terra. Tradotta da GagaTribe, leggetevela e cominciate a fremere, perché porca mignotta mancano ANCORA 3 giorni:
Abbiamo ascoltato Born This way a Maggio, quando eravamo ubriachi e una donna ci ha fatto ascoltare per la prima volta il brano. All’epoca era solo una versione demo e la donna aggiungeva qui e li alcuni rap sulla base musicale. L’aver ascoltato Born This Way a maggio potrebbe sembrare una grande fortuna, ma se dobbiamo essere onesti è stato un incubo, una tortura. Immaginate di ascoltare un pezzo stupefacente che non avrete più modo di ascoltare. Immaginate. La melodia di questa canzone ci ha ossessionato per otto mesi. L’abbiamo canticchiata nel bus, abbiamo immaginato il video. Abbiamo letteralmente fatto sogni su questa canzone.
Quindi potrete immaginare che ascoltarla una seconda volta, poco prima di Natale, è stato un vero e proprio sollievo. Non solo perchè in quell’occasione eravamo meno ubriachi, ma anche perchè la relativa chiarezza ci ha permesso di riconoscere il fatto che, si Born This Way era davvero così speciale come la nostra memoria ci ha portato a credere.
Allora com’è?
E’ qualcosa di sorprendente. In realtà non è qualcosa di sorprendente, ma è semplicemente fantastico. E si, diciamo questo perchè crediamo realmente che Lady GaGa sia la miglior cosa che potesse accadere nel pop negli ultimi 18 anni. Ma lo diciamo anche perchè la canzone è incredibile e se questa non è oggettività non sappiamo cosa sia.
Ovviamente vorreste sapere come suona. Bene, Born This Way rispetto ai suoni fiammeggianti di Bad Romance o Dance In The Dark offre un suono più glaciale, croccante. Born This Way suona  come una moderna versione di Vogue e Express Yourself di Madonna e un pizzico di Deeper and Deeper  gettato dentro in buona misura. La produzione è tutt’altro che noiosa ( è grandiosa ed è completamente diversa da tutto ciò che GaGa ha fatto sino ad ora) ma se vi aspettate una miscela di death metal con techno belga è meglio che cambiate le vostre aspettative prima di venerdì, quando ascolterete il brano per la prima volta. Ha un suono fresco, ma non è quel genere di canzone che avreste sparato su un terreno per provocare una “scarica” involontaria ad una mucca. Siamo sicuri che il resto dell’album offrirà suoni ridicoli in abbondanza ma non Born This Way che da alla canzone stessa una stanza per respirare.
Per quanto riguarda la canzone, voi tutti conoscete il testo […]. Letto da solo potrebbe dare l’idea di una canzone con tutta la raffinatezza di George Michael mentre raccoglie le sue foto delle vacanze, ma ascoltando le parole nel contesto della canzone stessa ci ha colpiti[…],non è tanto un inno gay, ma è un inno all’uguaglianza. 
E’ una canzone sui gay che devono sentirsi meglio con loro stessi,ma è anche una canzone sugli etero che devono stare meglio con loro stessi e su tutti gli altri che devono stare bene con se stessi. E’ un inno alla libertà, ma ovviamente sarà interpretato da molti come un disco gay. E’ una mossa coraggiosa?
In un certo senso potrebbe suonare come un suicidio commerciale. Quel tipo di canzone non vende come una canzone che parla dell’andare in giro per locali o qualsiasi altra cosa. E’ quindi, in un certo senso, una mossa coraggiosa ma è anche vero che non c’è nulla da guadagnare in tutto ciò. E’ quindi improbabile che lei possa guadagnare nuovi fans ma in termini di rafforzamento del “marchio GaGa” l’idea di mettere a repentaglio le vendite per celebrare chi voi siete, farà del bene  più a lungo termine. Quindi, se vi sentite poco buoni, si potrebbe parlare di un esercizio molto elaborato e calcolato, ma in realtà quando si sta ascoltando il brano tutto ciò non si percepisce.
Alcune persone ci hanno chiesto su Twitter com’è Born This Way paragonata ad altre canzoni. Alcune persone si sono chieste se è meglio di Bad Romance. Altre persone ci hanno invece chiesto quale canzone tra Born This Way e Hold It Against Me, in un’ipotetica battaglia, avrebbe vinto. Per la prima domanda dare una risposta è ancora presto. Possiamo solo dirvi che quando abbiamo ascoltato Bad Romance per la prima volta, ci sembrava molto simile a Poker Face. Per quanto riguarda invece la seconda domanda noi amiamo Hold It Against Me per alcune ragioni e Born This Way per tante altre, ma noi preferiamo Born This Way.
Born This Way sarà un punto di svolta per Lady GaGa e sarà certamente una grande prova, anche per il grande livello di isteria che è riuscita a creare sulla premiere di Venerdì e per l’esibzione di domenica. Quello che pensiamo è che Born This Way avrà un forte impatto subito dopo la performance dei Grammy, ma non fornirà a GaGa lo stesso balzo che ha sperimentato con Bad Romance. Ciò potrebbe accadere con il secondo singolo che trainerà l’uscita dell’album. E poi, il prossimo anno, una volta raggiunta una certa familiarità con l’intero album potremo dire che Born This Way ci sembrerà meno una canzone sull’ugualianza e più una semplice canzone pop. E forse il momento in cui Born This wayBorn This Way avrà cambiato il pop. verrà considerata una semplice canzone pop sarà il momento in cui O forse no. Forse ci siamo allontanati troppo e la canzone è terribile – l’abbiamo sentita solo due volte ed in entrambe le occasioni eravamo ubriachi.
 ———————-


Autore

Articoli correlati