Lady Gaga come Madre Teresa di Calcutta

Condividi

La più CARITATEVOLE del 2010.

L’ultimo “titolo” dell’anno, il più inatteso, finisce ancora una volta a Lady Gaga, eletta da DoSomething.org LA STAR PIU’ CARITATEVOLE DEL 2010!
Un ONORE figlio della lotta politica a tinte glbtq portata avanti dalla Germanotta, con l’attesa abrogazione del Don’t Ask Don’t Tell dei giorni scorsi che l’ha vista trionfante e ovviamente soddisfatta, senza dimenticare la sua NETTA presa di posizione sui matrimoni gay.
Lady Gaga in sostanza come Madre Teresa di Calcutta (forzata? Lo so), per una Top10 che vede Alicia Keys, dedicatasi per tutto l’anno alla campagna contro l’AIDS, seconda, di un niente davanti a Taylor Swift.
Si chiude così un 2010 davvero IRRIPETIBILE per Lady Gaga, riuscita a monopolizzare l’attenzione mediatica per 365 giorni consecutivi, anche se, come ha detto Ozzy Osbourne, “penso che Lady Gaga debba prendersi una pausa. Sta diventando troppo, è troppo sovraesposta. Potrebbe davvero essere la prossima Madonna se giocasse bene le sua carte. Mi piace, ma mi sto un po’ stancando di lei. Quando faccio zapping in Tv, la vedo indossare un altro paralume o una cosa del genere. Ha bisogno di una pausa, penso, almeno per un’ora. La adoro, penso che lei sia davvero, davvero divertente, ma sta facendo troppo. Ogni giorno c’è qualcosa su di lei. La sua particolarità sta per essere fatta fuori se lei non si da una calmata. Chi è il suo manager? Qualcuno dovrebbe suggerirle in un orecchio e dirle di uscire di scena per un paio di mesi – lasciando che le persone ritrovino interesse per lei. Lascia che la gente ti voglia, no?”.
Come dar torto ad Ozzy? 

1) Lady Gaga
2) Alicia Keys
3) Taylor Swift
4) Ashton Kutcher
5) Ellen Degeneres
6) Nick Jonas
7) Matt Damon
8 ) Leonardo Di Caprio
9) Oprah
10) Justin Bieber

Autore

Articoli correlati