x

Lady Gaga non molla: nuovo appello al Senato degli Stati Uniti d’America

Condividi

In giacca e cravatta, con un enorme bandiera a stelle e strisce dietro le spalle, ancora una volta, in un vero e proprio COMIZIO, nel Maine.

A poche ore dalla discussione in Senato per l’eventuale abrogazione del Don’t ask, Don’t tell, Lady Gaga è tornata ad appellarsi alla politica statunitense, chiedendo in particolar modo a due senatori repubblicani di far cadere il loro veto sull’attesa e possibile decisione. 
“L’uguaglianza è la costola principale della America”,ricorda un’emozionata ed emozionante Germanotta.
Martedì pomeriggio si voterà l’eventualità di discutere l’abrogazione dello scandaloso Don’t ask, Don’t tell, che vieta, in soldoni, agli omosessuali nell’esercito di poter rivelare il proprio orientamento sessuale, pena la cacciata immediata.  E Lady Gaga, non molla…

Autore

Articoli correlati