Torna Miley Cyrus con When I look at you, colonna sonora di The Last Song: ecco il video ufficiale

Condividi

Nicholas Sparks è peggio del funerale di tuo padre, ucciso a fucilate dopo ore e ore di agonia da tua madre perchè cornificata, morta d’infarto dopo lo sparo fatale, visto da tuo fratello, laureatosi proprio quel giorno, che ha reagito suicidandosi, il tutto davanti all’ultima puntata di Friends, con Memories della Streisand in sottofondo cantata dal tuo ex il giorno di San Valentino dopo averti mollato perchè cornificato con il tuo migliore amico, che solo dopo hai scoperto essere tuo fratello, mandato in orfanotrofio da piccolo per errore e seviziato dai preti per 12 anni. Il dito al culo delle dita al culo degli scrittori d’America sforna ormai rivisitazioni cinematografiche come se piovessero. Dopo quella cagata di Come un Uragano è toccato poche settimane fa a Dear John, capace di battere Avatar negli Usa, aspettando ora The Last Song, drammone strappacoglioni con protagonista Miley Cyrus e quel gran fregno segaiolo del ragazzo, conosciuto ovviamente sul set mentre la verginella Disney tentava di infilare il cellulare nel culo del suo cane/borsa, Liam Hemsworth. A partorire la colonna sonora ovviamente lei, Miley, che sforna quest’oggi il video ufficiale della pellicola, When I look at you, di una noia quasi superiore al Toto Cutugno sanremese. Però su quel pianoforte, secondo me, quei due c’hanno trombato che è na meraviglia

Autore

Articoli correlati